Tendenze 2019 per un look professional-chic

Perchè formale non vuol dire banale!

 

Il luogo di lavoro è la nostra casa per molte ore al giorno… Sia esso un lavoro al pubblico o di back-office, passiamo un terzo della nostra vita a stretto contatto con colleghi e superiori, finendo involontariamente per conoscerci nei dettagli; atteggiamenti, parole tipiche, inflessioni dialettali e, inevitabilmente, stile e guardaroba.

Diciamoci la verità, chi non ha mai dato un’occhiata a quei pantaloni demodé o alla cravatta stropicciata del collega? Chi non strizza l’occhio complice commentando una gonna troppo audace della responsabile nella stanza di fronte?Potremmo fare una lista precisa: c’è il classicone, la ripetitiva, la sciatta, il casual ad oltranza, la fashionissima… . Qualunque sia lo stile, è bene sapere che il nostro look racconta una storia e fornisce informazioni su di noi. Scegliere un outfit adeguato al contesto da un’impressione della nostra personalità e, spesso, anche di un’attitudine relazionale. Banalmente, svela quanto tempo abbiamo avuto per prepararci quella mattina, se abbiamo scelto abiti casuali o cercato un abbinamento di colori e tessuti, se la camicia “la sceglie la moglie” o se non usciamo mai di casa senza due gocce di profumo. Ma la questione non va banalizzata, trovare uno stile che ci valorizzi, ma che non ci snaturi e che sia anche adeguato al contesto e ai tempi, non è un’impresa semplice.

Negli anni i canoni formali sono fortemente variati, molte aziende non impongono più la cravatta per l’uomo o il décolleté per la donna, ciononostante esistono ancora oggi ambienti in cui il dress-code formale è un obbligo. Ma formale non significa banale e non è sinonimo di noioso, né per forza dobbiamo immaginare abiti monocromatici e preferibilmente tendenti al nero. Al contrario le tendenze moda delle maison più note ben si mixano con scelte formal.
Le vetrine  autunno-inverno 2018/19 offrono molti esempi di total look che, pur strizzando l’occhio alle passerelle, si sposano perfettamente con uno stile professionale. Adatto per un abbigliamento formale, ma contemporaneo, è il Principe di Galles, tessuto tornato prepotentemente in voga in questa stagione (Louis Vuitton, Calvin Klein); scelto per un tailleur dal taglio classico si presta anche ai dress-code più rigidi, che possiamo attualizzare in abbinamento a maxi bag in pelle coloratissima o fluo. Si può anche optare per la variante in disegno Check (o più semplicemente a quadretti) con gonna e spacco, quest’ultimo rivisitato rispetto alle passerelle, dove abbiamo visto aperture vertiginose e poco adatte ad ambiti lavorativi. Facendoci ispirare ancora dalle tendenze attuali gli abiti annodati in vita ben si prestano ad ambienti strutturati, purchè il tessuto risulti morbido, la scollatura non troppo profonda e le scarpe slancino la figura e non tolgano stile ad un abito classico, ma mai banale.

Infine le collezioni A/I 2018-2019 riportano in auge le fantasie Foulard ed Etnica, camaleontiche nelle loro decine di varianti, possono essere scelte per camicie in seta, da abbinare a completi pantalone, o per abiti al ginocchio da riequilibrare con soprabiti nei toni sabbiati, attuali e di grande tendenza nelle ultime sfilate di Alberta Ferretti e Jil Sander.
E per chi vuole osare un pò con gli accessori, i due must have della stagione sono le calze in pizzo e il maxi-cappello anni Ottanta, mixati con outfit classici (probabilmente già presenti nel vostro guardaroba), doneranno immediatamente un graffio cool al vostro stile, che di certo non passerà inosservato!

Emanuela Belloni

Economista, consulente aziendale e Docente

Scopri il Corso sul PACCHETTO OFFICE in AZIENDA

Seguici su Facebook

Attestato di Frequenza


Tutti i corsi di Lezione-online prevedono il rilascio di un attestato di partecipazione al termine del corso.

Accesso illimitato


Acquistando un corso di Lezione-online potrai accedere al materiale didattico 24h su 24h senza alcun limite.

Accesso da tutti i dispositivi


Tutti i corsi di Lezione-online sono fruibili da qualsiasi dispositivo (PC, Tablet, Smartphone).

Soddisfatti o rimborsati


Se hai acquistato un corso da Lezione-online e non sei soddisfatto potrai richiedere il rimborso entro 15 giorni.

NEWSLETTER

Inserisci qui il tuo indirizzo email per iscriverti alla newsletter!

Ho letto e accetto i termini e condizioni.

Iscriviti

CONTATTI

   info@lezione-online.it

   0758749450 / 3391204253


Seguici su...

Su
Web Lab Group SRLS - Via XXIV Maggio, 42 - 06055 Marsciano (PG) - © lezione-online - p.iva 03487630547 - politica privacy - disclaimer - politica di recesso
SUMMER SALE: sconto del 60% sull'intero catalogo corsi... APPROFITTA DELLA PROMOZIONE!
La promozione scadrà tra: -
+