DOCENTE
Simona Epifani
Recensioni totali 94 recensioni
star star star star star_half
Nata a Brindisi il 5 luglio del 1991. Si dedica al teatro fin da piccola, in quanto avviata al palcoscenico da mamma regista, a sua volta figlia di cantante di operetta. Unisce alla sua grande passione lo studio della tecnica attoriale nella Scuola di Musical “Fabbrica di Stelle” di Brindisi con Jenny Ribezzo e con il Mº Rino Cassano. In questi anni studia anche canto, dizione e danza rispettivamente con il Mº Emanuele Martellotti, Alessandra Mandese e Giorgia Maddamma. Nel 2015 si diploma all’Accademia Internazionale di Teatro di Roma come attrice e regista e approfondisce i suoi studi con Emmanuel Gallot Lavallée, Patrizia La Fonte, Marco Paciotti, Silvia Marcotullio, Daniele Nuccetelli, Fiammetta Bianconi e Arcangelo Iannace. Negli anni in Accademia studia inoltre: dizione e uso della voce, recitazione in versi e in camera, commedia dell’arte, maschera neutra e larvale, tragedia, sceneggiatura, pantomima, clown, acrobatica e teatro-danza. Approfondisce poi il lavoro sul corpo seguendo un workshop di Physical Theatre con la compagnia Ondadurto Teatro, con lo studio della Commedia dell’Arte e di Slapstick Comedy con Fabrizio Paladin e partecipando ad uno stage di tecnica di circo e drammaturgia circense con Gonzalo Alarcón. Studia poi Tip Tap con Claudia Vegliante e Contemporary Modern con Andrea Scazzi e - per saper combattere contro le insidie di questo mestiere - prende lezioni private di combattimento scenico con Alessandro Vichi. Nel 2017 segue un workshop di Recitazione in Camera tenuto da Davide Zurolo e Federico Cucchini e studia canto con Elisabetta Tulli, performer dei più famosi musical italiani in giro per l'Italia. In scena è Desdemona per la Controtempo Theatre in Campania; è nel cast della commedia dal retrogusto americano “Appartamento a tre” di Stefano Santerini che ne cura anche la regia, per una Produzione Fonderia Delle Arti ed è protagonista assieme a Diego Placidi dello spettacolo “Il Grande Fornello” scritto e diretto da entrambi. Nel 2019 scrive ed interpreta il corto teatrale “Caro Mimmuzzu Mia” in dialetto salentino, con il quale arriva semifinalista al concorso Internazionale Lydia Biondi di contaminazione di stili, suscitando l'interesse della giuria. Si dedica, inoltre, al teatro ragazzi portando in scena un Ariel de “La Tempesta” di Shakespeare e una Beatrice di “Arlecchino servitore di due padroni” per la regia di Guido D’Avino. Dal 2015 entra nel cast ufficiale dell'amatissimo spettacolo per famiglie “Capitan Calamaio e il libro magico” e in quello di “Capitan Calamaio e la Regina Katrame” in scena al Teatro Sistina di Roma, riscuotendo enorme successo di pubblico. Unisce presto al suo desiderio di fare l’attrice, anche la grande passione per la regia. Nel 2016 e nel 2019, infatti, è semifinalista del Fantasio Festival Regia e ha all’attivo le regie degli spettacoli “Le bombe sono tutte buttane” di Giuseppe Arnone (Finalista premio Scenario), “Una donna sola” e “Il Risveglio” di Franca Rame, “Coppia che scoppia” liberamente ispirata a “Due di noi” di M. Frayn e “Tra moglie e marito”, (spettacolo che la vede anche in scena) liberamente ispirato a “La noia” di S. Bobrick, tutte Produzioni Teatro Kopó di Roma; teatro che ha gestito e in cui ha insegnato a bambini, adolescenti e adulti recitazione, dizione e movimento scenico dal 2013 al 2020. Nel 2020 si trasferisce da Roma a Milano, città che la accoglierà e le permetterà di continuare il suo lavoro come attrice, regista e docente. Nel 2021 è finalista al Premio Hystrio.
CORSI DEL DOCENTE
Scuola e PA > Docenti
Corso di dizione avanzato
star star star star star_half
PROMO € 139,00
€ 97,30